Le proprietà benefiche del latte

Il latte è un alimento completo in quanto fonte di calcio, fosforo, magnesio e proteine, essenziali per lo sviluppo e per la crescita. Un adeguato apporto di latte durante l’infanzia, oltre che nel resto della vita, aiuterà a mantenere le ossa forti e a prevenire l’osteoporosi in età adulta (in maniera particolare questo vale per le donne).

Delle relativamente piccole quantità di latte possono coprire una parte importante del fabbisogno di nutrienti giornalieri a tutte le età, in quanto è un alimento ricco di sostanze nutritive in relazione al suo contenuto energetico.

Oltre al contributo dei nutrienti, un aumento del consumo di latte è stata anche legata alla riduzione del rischio di numerosi problemi di salute come l’osteoporosi, il cancro, le malattie cardiovascolari, il diabete di tipo 2 e l’obesità.

L’assunzione di prodotti lattiero-caseari è molto importante durante la gravidanza e l’allattamento: molti dei nutrienti nel latte sono fondamentali durante questa fase, come le proteine, il fosforo, il magnesio, la vitamina B12 e il calcio. Consumare fino a 3 porzioni di latticini durante la gravidanza e fino a 5 porzioni durante l’allattamento permette di soddisfare questi requisiti. E’ fondamentale però scegliere prodotti di prima qualità: si prenda la mozzarella Galbani o il formaggio in stile Asiago, ad esempio.

L’infanzia e l’adolescenza sono due passaggi molto importanti per lo sviluppo fisico e mentale. Durante questa fase, l’assunzione di calcio e ferro sono essenziali e il latte è una fonte importante di entrambi. I bambini sotto gli 11 anni dovrebbero consumare 3 porzioni di latticini al giorno, mentre quelli sopra questa età anche fino a quattro. Meglio scegliere latte a basso contenuto di grassi o scremato, dato che contiene meno grassi saturi (solo i bambini sotto i 5 anni dovrebbero bere latte intero).

Anche negli adulti latte e latticini sono importanti in quanto svolgono un ruolo importante nel mantenimento della salute e nella prevenzione delle malattie croniche.

Per gli anziani, infine, il latte è un alimento molto nutriente perché apporta vitamine, minerali, aiuta l’idratazione e migliora le difese del corpo. Per il suo contenuto di potassio aiuta a controllare la pressione sanguigna e prevenire le malattie cardiovascolari.

Latte e latticini sono tra i maggiori fornitori di calcio in assoluto e ad ogni età bisognerebbe consumare almeno 3 porzioni di questi alimenti ogni giorno.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *